Per ISCRIVERSI al SITO e alla NEWSLETTER

clicca qui!

Buongiorno / Buonasera a tutti,
son tornato ieri sera da Faenza Comics. Con questa mostra / mercato termino la stagione inerente all’andare a divertirsi nel fiere del fumetto, tentando si portarci dentro l’arte contemporanea. Come ho detto a una ragazza ieri, se non mi vengono dati spazi, io i collezionisti / amici / curiosi ecc. me li vado a trovare da me. Ormai l’arte non è solo nei musei, nelle gallerie, nelle fiere (cose queste che assolutamente non disdegno, anzi) ma dobbiamo ammettere che l’arte oggi la possiamo trovare anche all’esterno, sui muri, per le strade, nel fumetto, nelle case di moda e in tanti altri posti. A volte però, rimane ingabbiata e soffocata da quei “circoli chiusi” destinati a solo poche persone amiche del potere di turno. Però…anche questa volta è andata bene, segno come ho scritto l’altra volta che le persone hanno voglia di usare la loro mente, la loro fantasia e la loro curiosità. Di seguito come sempre metterò la foto storia del fine settimana. Il sabato è stata molto bassa l’affluenza e non abbiamo avuto quasi nessun riscontro. Anche quando c’è stato qualche visitatore. Ma è regolare, funziona spesso così, perché giustamente non puoi portare qualcosa di nuovo e pretendere che tutto sia recepito subito. Questo è il modo di agire dei grandi gruppi che lanciano le mode anche nell’arte, ma in questo caso non si tratta d’arte ma di una lavatrice mediatica che serve a far soldi e che se frega altamente dell’arte e dell’artista. Tanto, quando il nome dell’artista è inflazionato, c’è subito il sostituto pronto. Quindi con immutato entusiasmo abbiamoo passato il sabato. La domenica invece c’è stato un afflusso più nutrito e sinceramente siamo rimasto ancor più soddisfatti, perché come a Lucca le persone soprattutto giovani e bambini, si fermavano a curiosare e spesso ne nasceva una conversazione che andava a toccare l’arte, il fumetto, i pupazzi rituali, il dott. chiglia e tanto altro presente nel nostro piccolo stand. Approfitto per ringraziare tutti coloro che quando ci siamo salutati, son andati via con un disegno di Tecla e/o il nostro volume in mano (ho scoperto pure che ci hanno fatto una bella pubblicità). GRAZIE A TUTTI!!!

incendio firenze bologna
incendio firenze bologna

Il viaggio è iniziato bene, con un veicolo in fiamme a metà tra Firenze e Bologna

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo a riposo
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo a riposo

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo a riposo

il sabato anche il pupazzo con tutte le spillette, aveva optato per il relax…

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo appoggiato
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo appoggiato

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo appoggiato

mentre l’altro se ne stava in piedi a fissare non so cosa. forse andrea che disegnava…

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo con statuine criba
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo con statuine criba

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo con statuine criba

finalmente il pupazzo analphabetico con un occhio solo decise di tornare al lavoro. Accanto alle statuine di Criba.

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo disperato
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo disperato

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo disperato

L’altra bambola analphabetica si disperava…ma bho…non so per cosa…

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in meditazione
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in meditazione

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in meditazione

decise perciò…di fare una sana e rilassante meditazione…

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in coppia
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in coppia

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in coppia

infatti poi andarono fuori a bisbocciare…e si vedono le conseguenze…

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in piedi
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in piedi

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo in piedi

finito di cucire in fiera ( e ringrazio quel signore che passandomi accanto mi ha dato dell’inquietante … ahahahahah mi ha fatto troppo ridere)

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo
filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo

filippo biagioli bambola analphabetic art pupazzo

anche lui stanco…e provato…

filippo biagioli criba comics statuine dei personaggi su malano in sfondo analphabetic art
filippo biagioli criba comics statuine dei personaggi su malano in sfondo analphabetic art

filippo biagioli criba comics statuine dei personaggi su malano in sfondo analphabetic art

le statuine di tutti i personaggi del volume 1 di Criba. Devo dire che hanno attratto e suscitato domande. Mi ha fatto molto piacere.

tecla la favola del male faenza comics 2011 filippo biagioli andrea mattiello tre disegni
tecla la favola del male faenza comics 2011 filippo biagioli andrea mattiello tre disegni

tecla la favola del male faenza comics 2011 filippo biagioli andrea mattiello tre disegni

disegno tecla la favola del male faenza comics 2011 filippo biagioli andrea mattiello
disegno tecla la favola del male faenza comics 2011 filippo biagioli andrea mattiello

disegno tecla la favola del male faenza comics 2011 filippo biagioli andrea mattiello

cosplay di mario bros fuoco e i pupazzi anaalphabetici filippo biagioli
cosplay di mario bros fuoco e i pupazzi anaalphabetici filippo biagioli

cosplay di mario bros fuoco e i pupazzi anaalphabetici filippo biagioli

qui, riconosciuto e ritrovato da La Spezia comics, il simpaticissimo cosplayer di Mario bros. Ancora una volta mi ha fatto il piacere di posare insieme a criba e ai pupazzi. Grazie mille!!

mario bros cosplay con volume criba la notte kan d ema filippo biagioli
mario bros cosplay con volume criba la notte kan d ema filippo biagioli

mario bros cosplay con volume criba la notte kan’d’ema filippo biagioli

Infine, vi ricordo che da qui a fine anno è rimasto un solo appuntamento dove potremo incontrarci che è la mostra, il 10 dicembre 2011, presso la galleria Eleven Dreams Art Gallery di Tortona, dove presenteremo una serie di acquerelli di Tecla.

a presto
un abbraccione!!!