Buonasera / Buongiorno a Tutti,
è più di un mese che non scrivo sul blog. Ma ho sempre lavorato. Anzi, quello che vi racconto oggi è uno dei primi frutti di tutto quello che ho fatto a Settembre. Prima però vorrei ringraziare ancora una volta tutti, perchè non mi avete lasciato solo. I social, sopratutto Twitter, stanno riportando dei bei volumi di contatti. Ma di questo, ne parleremo come sempre a fine anno, soprattutto per far arrabbiare a chi vive su un piedistallo e guarda a tutti questi numeri. Invece per noi, a cui piace la sostanza, c’è questa bella novità, che segue.

Scorso mese, ho realizzato un cofanetto dedicato a Santa Lucia. Per chi volesse approfondire la sua biografia, vi inserisco un link a wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Santa_Lucia. Io l’estrapolazione simbolica dalla storia della sua vita, l’ho ricavata dal “Leggendario delle Santissime Vergini le quali vollero morire per il nostro Signore Gesu Cristo“, libro del 1746.

filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana
filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana

Il cofanetto è stato realizzato in legno e con tre colori: Nero, Celeste e Oro.

Il nero richiama le tenebre che sono l’antitesi del suo nome. Ma richiama anche lo stato di cecità in cui sembra sia stata condotta durante il supplizio. Questa parte non è certa. Sono andato indietro fino al 1300 circa, ma documentazione certa non c’è. Ma ho ritenuto importante inserirla, poichè ha una valenza simbolica molto importante.

Il celeste, richiama la Luce che sta nascendo, che sta per disgregare le tenebre e anche il colore del Cielo, rappresentato in molte chiese.

L’ oro, come si legge nelle Sacre Scritture, è uno dei metalli, insieme all’argento, preferito di Dio.

Come potete vedere in foto. Il cofanetto racchiude una Pala d’Altare. Dopo averla costruita, mentre dipingevo il “Medaglione della Luce di Santa Lucia”, ho iniziato ad avere la certezza che lo sfondo, doveva dipingerlo il mio amico collega Andrea Mattiello. Come si può vedere, lo sfondo esaltante di colore e luce, non solo è un simbolico omaggio alla città di Siracusa che dette i natali alla Santa, ma è anche la grafica pittorica della sconfitta delle tenebre contro un mondo “buio”. Nessuno, attualmente, riesce a interpretare la Luce del mezzogiorno, come Andrea.

Ieri sono andato a collocarlo definitivamente, nella sua Chiesa. Esperienza molto bella, perchè è successo un episodio che mi ha fatto capire, quanto la forza umana derivata dalla fede, sia Grande. Sono felice di aver avuto modo di realizzare questo Cofanetto e di aver vissuto tuttò ciò. Vi inserisco qui sotto le foto.

filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana
filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana
filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana
filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana
filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana
filippo biagioli e andrea mattiello cofanetto di santa lucia chiesa nord toscana

a presto!

Qualora voleste contattarmi, per qualsiasi motivo, potete usare:

MAIL,

WHATSAPP e TELEGRAM al n. 3334238749,

TWITTER: https://twitter.com/analphabeta

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCixdJo5x6MEclngcshpM97A?view_as=subscriber

japan-flagNroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。
日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)
詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。
http://nroom-artspace.com/Filippo.html

GRAZIE MILLE.