• Sab. Dic 10th, 2022

Visita il mio Bookshop e acquista i miei libri. (CLICCA QUI)

Per ISCRIVERSI al SITO e alla NEWSLETTER

clicca qui!

Buonasera / Buongiorno a tutti,
sono passati solo pochi giorni dalle ultime news che vi ho inviato, ma ho il grande piacere di “disturbarvi” di nuovo perchè è partito questo interessante e importante progetto dove siamo anche coinvolti io e una mia scultura (Ogni ferita, nello specifico). Non amo facebook, ma vista l’importanza se chi legge potesse condividerlo sulla sua bacheca / pagina / blog /sito / twitter, mi farebbe un grandissimo piacere 🙂 Grazie. Per non disturbarvi continuamente in mail con gli aggiornamenti ho creato un diario in progress sul forum. Verrà aggiornato ogni qual volta mi invieranno foto o testi: http://criba.forumattivo.com/t558-laboratorio-aperto-liceo-artistico-imperia-17-22-dicembre

Nell’ambito del corso di arti primarie che si svolge presso il liceo artistico statale di Imperia, si terra’ dal 17 al 22 dicembre un laboratorio aperto a tutti gli studenti che partecipano all’autogestione delle attività’ didattiche promossa dalle organizzazioni studentesche. Il tema e’

“UGUALI E OPPOSTI, MA BELLISSIMI INSIEME..”

Questa frase, scritta con lo spray sul muro di un magazzino della stazione ferroviaria di Loano, e’ una sintesi efficace del liquido amniotico che alimenta le arti primarie: il pensiero che ogni diversità sia una risorsa e non un problema, e che ciò’ si manifesti in modo evidente attraverso i linguaggi dell’arte. Saranno quindi le diversità’ ad essere protagoniste delle diverse comunicazioni proposte da un gruppo di esperti invitati dalla Fondazione Tribaleglobale.

Ecco il calendario

Lunedì 17 Roberto Sartor parlerà’ di Albania e in genere di Balcani, attraverso un fotoracconto della sua esperienza.
Info su Roberto Sartor cliccando su http://robertosartor.wordpress.com/bio/

Martedì 18 verra proiettato il film Agora’ e alcune delle autrici del libro ” Ricomporre Ipazia parleranno di questa straordinaria figura di intellettuale vissuta nel III secolo
Info su questo tema cliccando su
cedocsv.blogspot.com/2011/03/ricomporre-ipazia.html

Mercoledì 19 Gabriele Gelatti parlerà’ della bellezza dei numeri , della sequenza di Fibonacci e del triangolo di Tartaglia
Info su Gabriele Gelatti su gabrigelatti.it

Giovedi 20 Filippo Biagioli parlera’ di Arte Analphabetica
Info su Filippo Biagioli su https://www.filippo-biagioli.com/

Venerdi 21 si terra’ un seminario sulla musica orientale

Le comunicazioni si terranno ogni giorno dalle 9.30 alle 11.10

Nello specifico per quanto riguarda il mio incontro con gli studenti, è già iniziato questo laboratorio “manuale”, ben descritto da questo brano di presentazione:

“C’e la sagoma di un uomo curvo, in cammino, il corpo segnato da ferite. Da un’altra direzione ne arriva un’altro, poi due, poi tre, poi cinque….
La sequenza di Fibonacci -insieme di numeri sorprendentemente presente in natura quasi a misurare l’armonia che unisce la diversità della vita- scandisce questa installazione destinata al Giardino dell’Arte di Onzo, piccolo borgo ligure situato nella valle Arroscia, e come tutta quella valle ricco di bellezza e storia.
Le dodici sculture, alte oltre due metri, sono la versione monumentalizzata e moltiplicata di un’opera realizzata dall’artista toscano Filippo Biagioli, e scelta per rappresentare il cammino insieme unico e collettivo dell’uomo che affronta l’avventura della vita.
In realtà questa grande installazione e’ parte di un lavoro in costante progressione: l’intera superficie del parco ( oltre quattromila metri quadrati tra bosco, fasce e uliveti ) diventerà un’opera d’arte collettiva dal titolo “dove andiamo dunque, sempre verso casa…” tratto da una poesia di Novalis.
Questa installazione e’ la prima a segnare una presenza in un luogo ancora incolto per sottolineare anche nella sequenza temporale di realizzazione del Parco un cammino che vede l’uomo misurarsi con il suo mondo, con il Mistero che si manifesta in esso, con il desiderio di capire…seguiranno altre installazioni di arte contemporanea e di arte primaria, secondo un progetto pensato da Giuliano Arnaldi, Sovrintendente del Map, il museo di arti primarie all’interno del quale si colloca il Parco di Onzo, ma ogni attività nasce e si realizza all’interno del Liceo Artistico di Imperia e vede studenti e insegnati protagonisti reali dell’intera iniziativa.”

Il diario dei lavori aggiornato in progresso: http://criba.forumattivo.com/t558-laboratorio-aperto-liceo-artistico-imperia-17-22-dicembre

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。
日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。
http://nroom-artspace.com/Filippo.html

Questo è davvero tutto…a presto!!!
un abbraccio
filippo
l’analphabeta







Follow Me on Pinterest