Buonasera / Buongiorno a Tutti,
è quasi un mese che non aggiorno il blog. Questo che segue è uno dei motivi. Sono molto felice del lavoro che presento oggi. Nei prossimi giorni ci saranno altre belle novità. MA pensiamo ad ora.

Il Museo Guggenheim di Venezia ha lanciato il contest #GuggenheimTogether, che consiste il rappresentare ciò che succede intorno alla propria tavola. Tutto deriva, da questi mesi di quarantena e di come le famiglie italiane abbiano affrontato ciò. Nello stesso contesto della pandemia Covid19, la PGC ha lanciato pure una raccolta fondi per sostenere i loro progetti, provati dalla chiusura forzata. Benchè le due iniziative siano separate, approfitterò di ciò, sia per partecipare al contest, sia per raccogliere fondi a loro favore.

Quella che vi presento qui di seguito è la stoffa che ho realizzato per il #GuggenheimTogether. Da ora a mercoledi 22 Luglio 2020 alle ore 18.00 raccoglierò via messaggio privato, le offerte massime di coloro che sono interessati ad acquistarla. Mercoledi, a chiusura, l’offerta più alta si aggiudicherà l’opera e la cifra sarà versata direttamente nella raccolta fondi del Museo Guggenheim di Venezia. Andiamo a vedere la stoffa:

Stoffa Analphabetica Filippo Biagioli Guggenheimtogether Museo Guggenheim Venezia
Stoffa Analphabetica Filippo Biagioli Guggenheimtogether Museo Guggenheim Venezia

L’opera misura 87×146,5 cm ed è dell’anno corrente. Come da richiesta, ho documentato ciò che succede intorno alla mia tavola, nello specifico, a pranzo. Tavola toscana, per la precisione. Sull’estrema sinistra mia nonna, che ha sempre paura di morire di fame, quindi ogni minuto chiede qualcosa. Poi mia madre, che non potendone più delle lamentele di tutti, consiglia di “far da se”. Poi ci sono io, un po’ incazzato con i programmi di cucina che a parte essere una marea, hanno spinto un popolo di allenatori di calcio, economisti, virologi ad essere pure chef di alto rango. Per cui, ogni pranzo non è più un “si mangia e si sta insieme”, ma è divenuto una discussione a 360 gradi su ogni portata che viene messa in tavola. Accanto a me, c’è la new entry in famiglia (ragazzina splendida e tranquillissima) che in relazione al cibo, ha qualche aneddoto di quando era piccola. Infine, mio figlio, che ci racconta (o meglio spiega senza successo) a mia madre, come i cibi vanno cotti. Da ultimo, all’estrema destra, mia moglie… che dire… qualsiasi cosa le prepari … non va bene. 😀

Questo è tutto. Il 28 Luglio ci sentiamo con un’altra bella notizia e nel frattempo spero nella vostra generosità a sostegno della PGC del Museo Guggenheim Venezia

a presto!

Qualora voleste contattarmi, per qualsiasi motivo, potete usare:

MAIL,

WHATSAPP e TELEGRAM al n. 3334238749,

TWITTER: https://twitter.com/analphabeta

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCixdJo5x6MEclngcshpM97A?view_as=subscriber

japan-flagNroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。
日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)
詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。
http://nroom-artspace.com/Filippo.html

GRAZIE MILLE.