• Mar. Ott 4th, 2022

NOTA:


Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:
per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

per le opere tribali di vario “genere e uso“: Magellan Art Gallery, CLICCANDO QUI

Seguimi su Twitter @analphabeta.

Pagina facebook: European Tribal Art Gallery

————————————————————————–

Buongiorno / Buonasera a tutti,
avevo già scritto un brevissimo articolo questa mattina, poi stasera curiosando le aste Meeting ho visto che c’è un mio reliquiario. E’ una delle opere più “pesantemente” tribali che siano mai passate all’asta. Adoro questo Reliquiario ma credo che un “normale” collezionista che non segue strettamente il mio lavoro leggendo la descrizione possa esserne un po’ confuso, quanto meno possa avere dei dubbi. Allora, eccomi qui a cercare di descrivere meglio possibile l’opera in asta.

Meeting Art, Asta 2324 GRAFICA, FOTOGRAFIE E SCULTURE DELL’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA SENZA RISERVA CON BANDITORE VIRTUALE
Prima Sessione: Mercoledi 3 Febbraio 2016 ore 16:00 – Lotti dal 1 al 60
Seconda Sessione: Giovedi 4 Febbraio 2016 ore 16:00 – Lotti dal 61 al 120

Lotto 51 FILIPPO BIAGIOLI Pistoia 09/02/1975

Reliquiario, 2009
scultura in legno dipinto e stoffa con preghiera e chiodi d’esorcismo cm. 51x12x10, firma e archivio dell’artista sotto la base, dichiarazione d’autenticità e archivio dell’artista su scheda anagrafica dell’opera allegata.

filippo biagioli reliquiario scultura in legno dipinto e stoffa con preghiera e chiodi d'esorcismo asta 2324 lotto 51 meeting art
filippo biagioli reliquiario scultura in legno dipinto e stoffa con preghiera e chiodi d’esorcismo asta 2324 lotto 51 meeting art

Il reliquiario in questione è del 2009 ed è in legno di pino. Dietro dovrebbe ancora avere (o meglio all’origine aveva) una stoffa che reggeva un piccolo rotolo con scritta una preghiera. Dico questo perchè i Reliquiari con preghiera sono opere che custodiscono tali orazioni e può succedere che chi lo possiede dopo di me sostituisca la preghiera che ho messo io con una più consona al proprio “io”. All’origine aveva anche una collana di denti di maiale selvatico di cinta senese che si sono rotti alla base durante il periodo in cui l’ho usato io. Quindi quando uscì dal mio studio era sprovvisto di tali zanne, con le quali però ho fatto le corna di una Guardian Figure che ora protegge il Santuario dell’Acqua. Possiede infilati alla cintura sul retro alcuni “chiodi da esorcismo”. Per chi non mi conosce, nessuno si spaventi. I chiodi da esorcismo sono chiodi realizzati con la parte superiore del legno di pollone di olivo, raccolto nel mese di agosto, nel momento di massimo solleone (nel libro arte rituale che sto scrivendo ci sarà un intero capitolo dedicato a questa pratica). Si adottano queste specifiche perchè agosto è il mese del sole, il massimo punto di solleone è il momento in cui c’è più energia e si concentra tutto nell’apice del pollone. Alla fine si ha un chiodo “energetico”. Il sacchetto legato al chiodo contiene malva e conchiglie. Entrambi sono elementi femminili e simboleggiano la maternità, il continuare della vita ma sopratutto in questo caso, la protezione. Hanno una volta terminati la caratteristica di tentare di attirare le negatività e disgregarle. Quindi ecco, i chiodi da esorcismo, non hanno origine demoniache, di possessione o cose strane, sono così chiamate perchè provano a esorcizzare le negatività. Sono presenti in questo reliquiario perchè molto probabilmente all’epoca avevo inserito una preghiera che sentivo molto e desideravo essere “protetta” massicciamente. In tal modo i chiodi posso essere infilati anche nei vasi delle piante in giardino, in casa, ovunque volendo.

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

 

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

 

http://nroom-artspace.com/Filippo.html