• Gio. Dic 8th, 2022

NOTA:


Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:
per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

Seguimi su Twitter @analphabeta.

Pagina facebook: European Tribal Art Gallery

————————————————————————–

Buongiorno / Buonasera a tutti,
questa settimana è stata impegnativa sia sotto il piano personale, che artistico (quattro opere in asta). Sabato scorso, allo Studio Borromeo è passato in asta un “gioco rituale” dedicato al Sole. Quest’oggi è stata battuta una stoffa presso Meeting Art e sabato prossimo venturo, di nuovo da Borromeo verranno battute due fotografie. Il Gioco del Sole è stato aggiudicato a 100 euro e questo, devo ammettere, che mi ha abbattuto in un primo momento. Questo tipo di opera la “sentivo” particolarmente. Prendo spunto, per fare un discorso più articolato. Guardate questa foto:

filippo biagioli essiccazione erbe arte rituale esoteric studio
filippo biagioli essiccazione erbe arte rituale esoteric studio

Ieri c’è stata la raccolta delle erbe. In questo caso: lavanda, drangoncello, menta, melissa. Sembra strano, ma tutto inizia da qui. Le erbe, le loro caratteristiche, le loro energie, sono parte dell’opera. Perchè tutto questo avvenga, vanno coltivate tutto l’anno e successivamente tagliate al momento giusto e sempre nello stesso, seccate e lavorate. Diventeranno polveri, unguenti, paste che adopererò. Hanno vari usi, ma non sono assolutamente di secondo piano. Ecco perchè quando ho visto il Gioco finire a 100 euro ci son rimasto male. Premetto per chi non mi conosce: fidatevi, porto un gran rispetto anche a 100 euro, infatti mai mi son lamentato dei risultati ottenuti dalle opere. In questo caso però, il percorso di realizzazione del Gioco era stato lungo e pesantemente complicato. Fatto sta, che ero molto dispiaciuto anche verso chi colleziona la mia arte. Questi stati d’animo ti abbattono molto, tanto da farti sentire insicuro, perplesso e ti tolgono la voglia di lavorare. La tua arte, innegabilmente, ne risente. Non sei tranquillo e tutto sembra andare a rotoli. In questa demoralizzazione generale, come mio solito, ho iniziato a scrivere a varie persone con cui mantengo sempre un dialogo costante, anche se solo per mail. Queste persone, sono collezionisti e operatori del settore più o meno noti. Ho espresso a tutti le mie perplessità, che poi son le stesse di tutti coloro che provano come me, a fare questo mestiere. Mi ha stupito la loro risposta: tutti hanno dato la stessa. E mi ha meravigliato, perchè ognuno di loro è una tipologia molto diversa di collezionista o operatore. Mi hanno detto di non preoccuparmi, di continuare la mia strada. “non guardare i risultati economici” – “guarda invece alle persone che ti seguono, ai collezionisti che vogliono ciò che fai e a tutti coloro che di nuovo, si avvicinano. Questo è veramente importante“. Cavolo, hanno ragione. Sarà perchè me l’hanno detto in dieci… ma hanno ragione! Qualsiasi cifra tu possa fare, senza qualcuno che ama il tuo lavoro, dove vai? Senza qualcuno che apprezza quel che fai, al di là di quanto l’ha pagato, dove vai? Senza qualcuno che compra la tua opera a 100, ma la reputa di più grande valore economico e culturale, dove vai? “Dove vai?” Tutti gli artisti se lo chiedono. Io come risposta ho avuto da tutti, che forse vado per la mia strada, felice di aver fatto 100 euro per il Gioco del Sole e di aver fatto 200 per la stoffa che oggi è stata battuta. Vado per la mia strada, più tranquillo di prima, vado continuando i miei studi, i miei progetti, rinnovando l’amore per l’arte rituale, tribale e in generale, tutta. Vado camminando lungo la tortuosa via che mi son scelto, ma ancora una volta, sapendo che ho tante persone intelligenti, valide e che mi stanno vicino perchè credono in ciò che faccio e non perchè mi vedono come una vacca da mungere. L’ottimismo non è nelle mie corde, ma se loro credono che potrò farcela, inizio a crederci anch’io…

GRAZIE A TUTTI!

filippo

questo, per adesso, è tutto.

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

 

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

 

http://nroom-artspace.com/Filippo.html