Caldo quanto ti odio…

NOTA:



Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:
per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

Per T-shirt, stampe e tutto il materiale di merchandising visita il mio negozio on-line www.tostadora.it/FucinadiGhisa

Per rimanere sempre informati, direttamente sul tuo cellulare, scarica l’APP per Android: https://apps.appmakr.com/filippobiagioliart

oppure, per contatto diretto e news in tempo reale su opere, mostre, pubblicazioni sono disponibili le messaggerie Whatsapp e Telegram al n. +39 3334238749 (basta inviare un messaggio a questo numero e sarete automaticamente iscritti agli aggiornamenti)

————————————————————————–

Buonasera / Buongiorno a Tutti,
penso che per il 99% siamo tutti concordi che il caldo ci ha rotto il cazzo. Parlo anche a nome delle piante che hanno le foglie bruciate dai raggi del sole. Il lavoro, però, procede. Sono qui a fare un riassunto, dopo di che, se non ci sono novità, ci vediamo direttamente a quando sarà più fresco. Dunque…

La mostra a Cozzile prosegue, e mi sembra di aver capito che terminerà il 12 agosto. Abbiamo avuto anche un furto!!! Hanno portato via 4 o 5 farfalle a Andrea Mattiello. Fa piacere che l’arte “vada a ruba”, come qualcuno ha detto. Però sarebbe meglio che andasse a ruba “essendo pagata”. Mi ha fatto tanta tenerezza (e anche ridere) un tipo che ha commentato dicendo che essendo l’unico a cui hanno depredato l’installazione, voleva dire che aveva generato bellezza… ecc ecc. Le farfalle però pesavano tipo 40 grammi… avrei voluto vedere i “vandali” depredare la scultura Ragno in piazza che peserà 300 kg, o le mie Guardian Figure, che ne pesano 50 😀 😀 😀 comunque, tornando all’argomento iniziale non mi dispiace per Andrea, perchè so che lui saprà cogliere da questa situazione il lato positivo e ne farà un motivo di crescita. Sicuramente ha trovato il modo di piazzare sia le farfalle rimaste, sia le t-shirt che ha fatto per l’occasione 😀 Quello scritto fino ad ora, a parte tutti i commenti che li hanno fatto buonisti e strabuonisti da libro cuore, è un complimento mio, verso di lui. Tanto lui non leggerà, perchè di quello che faccio io non l’importa un cazzo, però mi faceva piacere far sapere che li sono vicino (pure se non andiamo d’accordo perchè non ci intendiamo mai).

Abbandonando però il colpo di Lupin III a Cozzile, i libri sono in parte fatti. Il Quaderno dedicato ai dipinti vol.7 è pronto, SCARAFAGGi è in mano a Veronica che ci sta attaccando le sue foto. Il Libro sull’arte rituale ha fatto le prove di stampa questa mattina e si spera che presto andrà in stampa definitiva. A questo punto credo e spero, di poterli presentare tutti insieme a settembre.

filippo biagioli reliquiario con preghiera
filippo biagioli reliquiario con preghiera

è venuto un bel tomo. Sono 294 pagine con 142 fotografie, chi avrà voglia, ne avrà da leggere. Ne sono rimaste 2 copie sole! Chi la vuole me lo faccia sapere, grazie.

Buone ferie a tutti!!

In attese di novità, torno a lavorare. Qualora voleste contattarmi, per qualsiasi motivo, potete usare la mail o le messaggerie con il numero che trovate a inizio blog.

questo, per adesso, è tutto.

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

 

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

 

http://nroom-artspace.com/Filippo.html

 

 


Reliquiario in asta 2324 lotto 51 presso Meeting Art

NOTA:


Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:
per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

per le opere tribali di vario “genere e uso“: Magellan Art Gallery, CLICCANDO QUI

Seguimi su Twitter @analphabeta.

Pagina facebook: European Tribal Art Gallery

————————————————————————–

Buongiorno / Buonasera a tutti,
avevo già scritto un brevissimo articolo questa mattina, poi stasera curiosando le aste Meeting ho visto che c’è un mio reliquiario. E’ una delle opere più “pesantemente” tribali che siano mai passate all’asta. Adoro questo Reliquiario ma credo che un “normale” collezionista che non segue strettamente il mio lavoro leggendo la descrizione possa esserne un po’ confuso, quanto meno possa avere dei dubbi. Allora, eccomi qui a cercare di descrivere meglio possibile l’opera in asta.

Meeting Art, Asta 2324 GRAFICA, FOTOGRAFIE E SCULTURE DELL’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA SENZA RISERVA CON BANDITORE VIRTUALE
Prima Sessione: Mercoledi 3 Febbraio 2016 ore 16:00 – Lotti dal 1 al 60
Seconda Sessione: Giovedi 4 Febbraio 2016 ore 16:00 – Lotti dal 61 al 120

Lotto 51 FILIPPO BIAGIOLI Pistoia 09/02/1975

Reliquiario, 2009
scultura in legno dipinto e stoffa con preghiera e chiodi d’esorcismo cm. 51x12x10, firma e archivio dell’artista sotto la base, dichiarazione d’autenticità e archivio dell’artista su scheda anagrafica dell’opera allegata.

filippo biagioli reliquiario scultura in legno dipinto e stoffa con preghiera e chiodi d'esorcismo asta 2324 lotto 51 meeting art
filippo biagioli reliquiario scultura in legno dipinto e stoffa con preghiera e chiodi d’esorcismo asta 2324 lotto 51 meeting art

Il reliquiario in questione è del 2009 ed è in legno di pino. Dietro dovrebbe ancora avere (o meglio all’origine aveva) una stoffa che reggeva un piccolo rotolo con scritta una preghiera. Dico questo perchè i Reliquiari con preghiera sono opere che custodiscono tali orazioni e può succedere che chi lo possiede dopo di me sostituisca la preghiera che ho messo io con una più consona al proprio “io”. All’origine aveva anche una collana di denti di maiale selvatico di cinta senese che si sono rotti alla base durante il periodo in cui l’ho usato io. Quindi quando uscì dal mio studio era sprovvisto di tali zanne, con le quali però ho fatto le corna di una Guardian Figure che ora protegge il Santuario dell’Acqua. Possiede infilati alla cintura sul retro alcuni “chiodi da esorcismo”. Per chi non mi conosce, nessuno si spaventi. I chiodi da esorcismo sono chiodi realizzati con la parte superiore del legno di pollone di olivo, raccolto nel mese di agosto, nel momento di massimo solleone (nel libro arte rituale che sto scrivendo ci sarà un intero capitolo dedicato a questa pratica). Si adottano queste specifiche perchè agosto è il mese del sole, il massimo punto di solleone è il momento in cui c’è più energia e si concentra tutto nell’apice del pollone. Alla fine si ha un chiodo “energetico”. Il sacchetto legato al chiodo contiene malva e conchiglie. Entrambi sono elementi femminili e simboleggiano la maternità, il continuare della vita ma sopratutto in questo caso, la protezione. Hanno una volta terminati la caratteristica di tentare di attirare le negatività e disgregarle. Quindi ecco, i chiodi da esorcismo, non hanno origine demoniache, di possessione o cose strane, sono così chiamate perchè provano a esorcizzare le negatività. Sono presenti in questo reliquiario perchè molto probabilmente all’epoca avevo inserito una preghiera che sentivo molto e desideravo essere “protetta” massicciamente. In tal modo i chiodi posso essere infilati anche nei vasi delle piante in giardino, in casa, ovunque volendo.

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

 

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

 

http://nroom-artspace.com/Filippo.html