1997: Giubbotto Jeans Wampum dipinto (una delle prime opere in assoluto)

NOTA:



Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:

per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

per le GIO’O DOLL e FIGURE DA PREGHIERA: Magellan Art Gallery, CLICCANDO QUI

per TUTTE le altre tipologie di opere ed AD PERSONAM: il mio negozio personale CLICCANDO QUI o analphabeticart@libero.it

Seguimi su Twitter @analphabeta.

Pagina facebook: European Tribal Art Gallery

————————————————————————–

Buongiorno / Buonasera a tutti,
chi segue le mie aste dal debutto su eBay anni e anni fa, sa che c’è un’usanza curiosa che porto avanti e che i collezionisti apprezzano: quella di mettere in vendita gli attrezzi da lavoro una volta finito il loro ciclo di vita e oggetti particolari. Che ciò abbia preso piede mi rende molto felice sia per l’attaccamento che viene mostrato verso il mio lavoro, sia perchè gli stessi attrezzi invece di venire eliminati trovano una sorta di “pensione” a casa del collezionista e continuano a vivere. Negli ultimi due mesi sto lavorando molto allo spazio che dovrebbe diventare il mio nuovo studio, per cui, nel vecchio sottoscala che mi ha ospitato fino ad ora sto togliendo pian piano tutto ciò che mi serve. In questo cercar “far ordine nel caos” è saltato fuori una delle primissime “opere” se così la possiamo chiamare che abbia mai fatto:

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Potete partecipare all’asta CLICCANDO QUI. Grazie

Non è in condizioni di essere indossato, presenta bordi logori e macchie ingiallite del tempo, i disegni sono mezzi sciupati, ma ha quasi 20 anni ed è un pezzo della mia storia. Dipingevo su stoffa (all’epoca delle superiori) tutti quei personaggi che leggevo nei fumetti e vedevo nei cartoni animati in tv. Poi vennero le prime riviste di tatoo e riproducevo quei disegni, appassionandomi sempre più. Solo dopo l’incidente che mi ha stravolto la vita ho iniziato a pensare all’Arte vera e propria, a causa dei mesi di convalescenza che sembravano non finire più. Nelle 2 ore che potevo passare seduto ogni giorno ripresi in mano i pennelli. Era il 1997, e sperando di tornare a camminare e a vedere le partite della Sampdoria, di cui all’epoca ero un grande appassionato, iniziai a dipingere il mio giubbotto da stadio con disegni che trovavo sulle riviste:

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Bandiera di Cuba: ero un grande appassionato della storia degli ideali e all’epoca Cuba e Che Guevara erano un simbolo forte di “resistenza” e “fedeltà”. Come poi si sia trasformato il tempo fino ad oggi non l’ho più capito, oggi io sono in confusione poichè vorrei dare valore alle idee e invece ancora oggi si fa un gran baccano su correnti, colori politici e tanto altro. Mettiamola così… son rimasto deluso da tutti.

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Asso di picche con Teschio e Drago: usato molto come tatuaggio all’epoca. Rievocava simbologie occidentali son spunti orientali.

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Toppa Roberto Mancini: bhe… per chi era tifoso sampdoriano, Mancini era la bandiera di tutte le bandiere. Era impossibile andare allo stadio e non avere qualcosa di suo.

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Drago con Stregone: era il tatuaggio che si facevano coloro che amavano il dark, l’oscuro e la magia. La scritta accanto non è cirillico vero, è una mezza accozzaglia di segni trovata sulle riviste. Ci dovrebbe essere scritto una cosa del tipo: “Solo Satana Regna”

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Il Gatto Nero sulla Rosa Bianca: era un tatuaggio che emanava regalità, sembra se lo facessero solo coloro che appartenevano o si sentivano di una certa elite. Sembra, certezze non ce ne sono. C’è da dire però che sulla pelle era meraviglioso!

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Forza Sampdoria: non c’è altro da aggiungere 😀

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Giullare con Coltello e Asso: era un tatuaggio con elementi sopratutto per le Forze Armate attive.

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Mano con teschio sul palmo davanti a una Stella: veniva tatuato di solito in piccole dimensioni e richiamava elementi di paura e horror.

giubbotto jeans wampum filippo biagioli
giubbotto jeans wampum filippo biagioli

Toppa di Ernesto Che Guevara: vale lo stesso discorso fatto per la bandiera di Cuba…

questo per adesso è tutto

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

http://nroom-artspace.com/Filippo.html


Handmade book: La Frustrazione dell Artista

NOTA:



Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:

per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

per le GIO’O DOLL e FIGURE DA PREGHIERA: Magellan Art Gallery, CLICCANDO QUI

per TUTTE le altre tipologie di opere ed AD PERSONAM: il mio negozio personale CLICCANDO QUI o analphabeticart@libero.it

Seguimi su Twitter @analphabeta.

Pagina facebook: European Tribal Art Gallery

————————————————————————–

Buongiorno / Buonasera a tutti,
la gelosia, l’invidia e la frustrazione hanno sempre (e sempre ne faranno) parte di me. Ho imparato a accettarle come condizione umana e come tale, mi lasciano un po’ perplesso quelle persone che mi dicono di non aver mai provato tali emozioni in vita loro. Nella vita di un artista poi, credo che la frustrazione sia, per svariati motivi, presente molto più spesso di quanto si pensi. In questo libro fatto a mano di 12 pagine ne ripercorro le sorgenti più comuni e “pesanti”, come pittori che riproducono lo stesso stile dell’artista che va di moda per trarne momentaneo profitto. Ci sono anche, fra queste pagine, collezionisti, presunti “critici”, affittapareti. Un gruppo di personaggi con cui l’Artista ha ogni giorno a che fare. Vi inserisco le foto qui sotto, pagina per pagina. Anche questo libro fatto a mano andrà in asta a partire da 1 euro. L’asta da 1 euro… per alcuni è sbagliata, per altri è giusta, è una miriade di opinioni quella che mi si para davanti. Io ho scelto di ricominciare. Parlando strettamente di “mercato”, che non a caso visto la mia riluttanza, metto tra virgolette e di “canali di vendita” io non posso lamentarmi. La Galleria Viadeimercati è sempre attiva per far conoscere me e le mie opere in fiere e nella sua sede espositiva di Vercelli insieme a mostri sacri come Warhol, Picasso, Adami, Fontana, Morlotti, Ceroli e tanti altri… nelle aste nazionali passano ogni tanto opere, che viste le aggiudicazioni di altri artisti con storie ben più ampie e importanti di me, ottengono buoni risultati. Quindi l’asta a 1 euro se pur cozzerebbe con certi tipi di movimenti di mercato e regole di marketing rimane un momento importante del mio lavoro. Per fare un esempio, l’ultima fatta, con 9 osservatori e 15 offerte mi ha fatto sentire la vicinanza dei collezionisti e dei curiosi. Ho risposto privatamente riguardo al libro in asta a chi aveva da farmi delle domande e inoltre è un’occasione per crearsi una collezione di piccoli libri con una cifra irrisoria. Alla fine non è importante (a parte per le bollette da pagare 😀 ) se l’asta mi finisce a 20 / 30 / 50 euro, l’importante dell’asta da 1 euro è che sia un veicolo di trasmissione del pensiero e che “calmi” la mia invidia e gelosia grazie al fatto di sentire un po’ di interessamento verso il mio lavoro.

Potete partecipare all’asta CLICCANDO QUI. Grazie

Adesso andiamo a presentare il libro: La Frustrazione dell Artista

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

La copertina è ricamata a mano e riporta titolo e autore, ci sono i segni dell’incollatura che ho lasciato perchè mi piace il sapore “usato e fatto d’istinto” La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

Pagina 1, si ironizza su pittori che per cercare un momentaneo successo copiano lo stile di Artisti famosi ben più quotati “La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano handmade book”

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

Pagina 2 e 3, rappresento il collezionista, che senza aver mai fatto l’artista o averci provato senza risultati, ti vuol imporre la sua filosofia e le sue idee… e fa di tutto per condizionarti al suo pensiero “La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano handmade book”

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

Pagina 4 e 5, si parla di “personaggi” che pur di fare business ti offrono contratti con richieste di produzione di opere stile catena di montaggio e quando vanno a vendere, osannano qualsiasi crosta con paroloni assurdi, pur di ammorbidire il compratore e di portare in porto l’affare “La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte”

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

Pagina 6 e 7, racconto in una pagina la servitù che si manifesta davanti a un personaggio che ha i soldi. Non conta che sia più o meno intelligente. Funziona spesso così, se ha i soldi tutti dietro a leccare il culo e a pendere dalle sue labbra, altrimenti no. Nell’altra pagina il cancro inestiripabile degli affittapareti, presunti galleristi che per portarti alle fiere, alle mostre , agli eventi ti chiedono tanti, tantissimi soldi “La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte”

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

Pagina 8 e 9, ammetto che purtroppo il problema non è solo degli affitta pareti, ma anche di ” ” ” artisti ” ” ” che hanno un ego smisurato che li porta a pensare di essere geni assoluti che si meritano un successo planetario e visibilità. Espongono solo se pagano. Fortunatamente alla schiera di affitta pareti, affitta critici, affitta curatori si contrappone anche un gruppo di persone serie che fanno il loro lavoro con passione “La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte”

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

Pagina 10 e 11, ci sono raffigurati coloro che pur di apparire gettano soldi su soldi agli squali di turno. Nell’altra pagina è disegnato il personagio tipo, che emette sentenza sul tuo lavoro senza nemmeno avvicinarsi a vederlo o valutarlo davvero La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte
La Frustrazione dell Artista 12,5x11x1,5 2015 libro fatto a mano fronte

nell’ultima pagina, l’amara verità: alla fine, qualcuno sfrutta tutta questa fiera fatta di soldi e egocentrismo per arricchirsi… e l’Arte ne soffre.

questo per adesso è tutto

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

http://nroom-artspace.com/Filippo.html