Stoffa analphabetica dedicata alla vita di Enzo Ferrari

NOTA:


Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:
per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

Per rimanere sempre informati, direttamente sul tuo cellulare, scarica l’APP per Android: https://apps.appmakr.com/filippobiagioliart

Per contatto diretto sono disponibili le messaggerie Whatsapp e Telegram al n. +39 3334238749

————————————————————————–

Buonasera / Buongiorno a Tutti,
Nelle ultime settimane, un collezionista, mi ha chiesto se realizzare una delle mie stoffe analphabetichem dedicata alla storia di Enzo Ferrari, potesse essere fattibile e rientrasse in quello che è il mio campo di ricerca e studio. Come Artista di Arte Rituale, ho detto “si”, poiché con il mio lavoro cerco sempre di produrre opere che vanno a soddisfare i bisogni quotidiani dell’Uomo. Forte è la passione e l’ammirazione verso la persona di Enzo Ferrari, che traspare dalle parole del collezionista, mentre mi parla di lui.

Quando in passato realizzai un intervento artistico su una fiancata di una Fiat, per il Museo della 500 Dante Giacosa di Garlenda, la modalità del lavoro era molto diversa. Sempre di manipolare, cucire, tagliare la stoffa si trattava, ma il quel caso, feci dialogare la parte di auto, con il territorio dove sorgeva il museo, disegnando tutta una serie di animali quasi fantastici, marini.

Enzo Ferrari 64,5x115 2019 stoffa analphabetica
Enzo Ferrari 64,5×115 2019 stoffa analphabetica

In questo caso invece, si trattava di raccontare decenni di vita di una persona che ha vissuto tutta una innumerevole serie di emozioni umane. Per poter meglio realizzare un’opera d’arte che fosse più significativa possibile, ho deciso di utilizzare graficamente il mio “segno” un po’ etereo e un po’ stilizzato e in alcuni casi “semplice”. Ho anche deciso, di studiare la biografia di Enzo Ferrari, per non fermarmi a quello che sappiamo di lui essere entrato nella cultura di massa, ma per individuare episodi e momenti, che per me, sono stati i fatti salienti della sua storia. Così è stata realizzata questa opera che misura circa 64,5 cm per 111. In basso a destra ho raffigurato la casa natale, all’estrema sinistra nel riquadro nero, la scena da lui stesso raccontata, di quando rifiutato dalla Fiat, si sedette da solo a piangere, su una panchina, poiché era forte anche il senso di solitudine a causa della morte nell’anno precedente del padre e del fratello. Questa è la parte che mi ha più colpito, poiché per vicende personali, sento molto vicina a me. Per cui ho desiderato disegnare tutti e tre i familiari seduti, come a volerli riunire insieme, almeno una volta. Sulla destra, si trova la silhouette di una coppia di persone, sullo sfondo di una città industriale, che raffigura l’incontro di Enzo Ferrari, con sua moglie. In alto a sinistra, ho inserito lo stabilimento Ferrari e immediatamente accanto, un’auto da Formula 1 abbozzata, il biplano di Francesco Baracca, da cui nacque lo stemma Ferrari. Infine, dietro la casa natale, ho raffigurato in maniera molto “leggera” graficamente, il nuovo Museo Ferrari. Nel completamento dell’opera, ho tenuto conto del fatto che egli si possa definire oggettivamente un “artista” . Ovvero, con il suo lavoro, superando gli ostacoli che la vita li ha messo davanti, è riuscito a creare una serie di auto che corrispondono a linee estetiche uniche al mondo e soprattutto un marchio che è entrato prorompentemente nella cultura popolare, tanto da diventare un mito mondiale. Tanto da riuscire a suscitare emozione negli appassionati, solo pronunciandone il nome. Quando ci troviamo di fronte a certi risultati, siamo per forza di fronte ad opere d’arte. Quindi nella stoffa, sono presenti a raccontare la sua storia come costruttore, vari modelli di Ferrari corse.

Ho colto l’occasione con questa opera ti rispondere alla domanda: l’Arte Rituale è Arte Contemporanea? Ne ho fatto un video, che potete vedere qui di seguito.

https://youtu.be/_7Q161m0Ru8

In attese di novità, torno a lavorare. Qualora voleste contattarmi, per qualsiasi motivo, potete usare la mail o le messaggerie con il numero che trovate a inizio blog.

questo, per adesso, è tutto.

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

 

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

 

http://nroom-artspace.com/Filippo.html

 

 


Video: Filippo Biagioli, Arte Rituale.

NOTA:


Chi desidera acquistare le opere può rivolgersi a:
per i DIPINTI: Galleria Viadeimercati Vercelli che ne detiene l’esclusiva, CLICCANDO QUI

Per T-shirt, stampe e tutto il materiale di merchandising visita il mio negozio on-line www.tostadora.it/FucinadiGhisa

Per rimanere sempre informati, direttamente sul tuo cellulare, scarica l’APP per Android: https://apps.appmakr.com/filippobiagioliart

Per contatto diretto sono disponibili le messaggerie Whatsapp e Telegram al n. +39 3334238749

————————————————————————–

Buonasera / Buongiorno a Tutti,
la settimana Pasquale è stata intensa e piuttosto provante, tanto che alla fine non ho fatto gli auguri a nessuno. Scusate. Ma, c’è anche una piacevole sorpresa. Il video: Filippo Biagioli, Arte Rituale è pronto. Grazie all’interessamento di Arte Atelier e Alessio Calestani, che dovrebbero trasmetterlo sul loro Canale Sky 863, è stato realizzato questo filmato in cui parlo della mia Arte. Si ringrazia anche per il materiale fotografico: Galleria ViadeiMercati (Vercelli), Enrico Art Suite (Verona) e l’Archivio Filippo Biagioli. Inoltre grazie a Huawei, ho potuto girare tutto con il mio cellulare in perfetta solitudine, abbattendo così in parte, un bel muro di vergogna. Per il montaggio, si ringrazia un “certo” youtuber, che vuol rimanere nell’anonimato.

Ringrazio anticipatamente chi avrà la pazienza di visionarlo e essere partecipe di questa chiaccherata. Anche se in ritardo, Buone Feste a Tutti Voi.

In attese di novità, torno a lavorare. Qualora voleste contattarmi, per qualsiasi motivo, potete usare la mail o le messaggerie con il numero che trovate a inizio blog.

questo, per adesso, è tutto.

A presto

filippo

l’analphabeta

Nroomから度々展示に参加しているイタリア人作家Filippo Biagioliが、新作漫画を届けてくれました。日本語版のタイトルは「退屈」です。

 

日々の生活に何かが足りないと感じる時、何だか新しい事をしてみたい時、ちょっとだけ背中を押してくれる・・かも(たぶん?)

詳しくは以下をどうぞ。読んでみたい方はご一報ください。通常のFilippo作品も掲載中です。

 

http://nroom-artspace.com/Filippo.html